Dialogare, formare, contrattare: il lavoro come strumento di pace

 

AREA GEOGRAFICA: Africa Subsahariana, Eritrea

SETTORE D’INTERVENTO: Capacity Building, Formazione professionale, Empowerment di genere, Dialogo Sociale, Sviluppo socioeconomico

BREVE DESCRIZIONE DEL PROGETTO: L’obiettivo del progetto è la creazione di un contesto favorevole alle relazioni industriali e al dialogo sociale al fine di promuovere condizioni di lavoro dignitoso e inclusivo nelle aree urbane-metropolitane di Asmara e Massawa. Il progetto punta a rafforzare la partecipazione delle fasce più deboli della popolazione allo sviluppo socioeconomico locale, sostenendo, tramite percorsi di formazione professionale, l’inserimento nel mercato del lavoro di disoccupati e occupati nel settore informale e l’aggiornamento ed il rafforzamento delle competenze professionali di lavoratori e formatori, supportando l’aggregazione giovanile e la contrattazione collettiva e ristabilendo la certezza dei diritti dei lavoratori.

OBIETTIVI: Il progetto ha due componenti principali: da un lato, favorire l’inserimento e/o il ricollocamento lavorativo e creare opportunità di lavoro dignitoso per donne, giovani e persone con disabilità attraverso percorsi di formazione ed aggiornamento professionale, di rafforzamento delle competenze e di dialogo sociale; dall’altro, aumentare la consapevolezza e la conoscenza sulle tematiche dei diritti dei lavoratori, dell’occupazione inclusiva, dignitosa e socialmente protetta.

ATTIVITÀ: 

  • Analizzare il contesto socio-economico locale attraverso una ricerca sul campo che metta a fuoco le dinamiche del mercato del lavoro e i punti di forza e debolezza di settori/filiere produttive chiave quali: turismo/ospitalità, tecnologie dell'informazione e della comunicazione e climatizzazione/refrigerazione.
  • Elaborare programmi per la formazione e l’aggiornamento professionale, con particolare attenzione alle fasce più vulnerabili della società quali giovani, donne e disabili e aumentare le capacità delle organizzazioni dei lavoratori sui temi del dialogo sociale e della contrattazione collettiva.
  • Implementare attività pilota per l’inserimento e/o ricollocamento lavorativo nei settori chiave identificati.
  • Favorire la parità di genere, promuovendo e rafforzando la conoscenza e la consapevolezza sui temi delle politiche di genere, dei diritti dei lavoratori e del lavoro dignitoso.

RISULTATI ATTESI:

  • Rafforzamento della conoscenza delle dinamiche del mercato del lavoro locale e delle sue necessità attraverso la diffusione del report di ricerca nelle comunità locali.
  • Predisposizione di nuovi ed aggiornati programmi formativi per disoccupati-inoccupati e lavoratori dei settori: turismo; ICT e catena del freddo.
  • Definizione di metodi di formazione innovativi, in particolare per i gruppi più vulnerabili, compresi i soggetti disabili, e di percorsi di pari opportunità per la partecipazione e il reinserimento nel mercato del lavoro locale di giovani e donne.
  • Creazione di nuovi posti di lavoro dignitosi e socialmente inclusivi, in particolare per le fasce più deboli della popolazione.
  • Organizzazione di nuovi partenariati/network (centri di formazione/imprese/parti sociali) in grado di favorire la gestione in ambito locale dei processi di sviluppo definiti dalle attività del progetto.
  • Maggiore coordinamento tra gli attori appartenenti alle OSC, al mondo sindacale e alle Istituzioni Locali e Nazionali per nuove azioni di “sviluppo”.
  • Diminuzione dei fenomeni migratori della forza lavoro giovanile locale verso altri paesi.

 

PARTNERSHIP: Capofila: NEXUS - Solidarietà Internazionale Emilia Romagna. Partner: NCEW (National Confederation of Eritrean Workers), Progetto Sud, ISCOS (Istituto Sindacale per la Cooperazione allo Sviluppo), VIS (Volontariato Internazionale per lo Sviluppo).

PERIODO/DURATA: 2019 - 2021 (24 mesi)

DONOR: AICS (Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo), sede di Khartoum - Codice Progetto: AID 11604 

Progetti

 

IN EVIDENZA

29/11/2021 - Giornata internazionale di solidarietà con il popolo palestinese
27 Novembre 2021

29/11/2021 - Giornata internazionale di solidarietà con il popolo palestinese

In occasione della Giornata internazionale di solidarietà con il popolo palestinese, si svolgerà la video-conferenza "Riconoscimento dello Stato di Palestina: condizione preliminare per la...

École Durable a Thiès e Ngaparou, Senegal - Visita degli studenti delle quattro scuole beneficiarie presso l'impresa DMS
24 Novembre 2021

École Durable a Thiès e Ngaparou, Senegal - Visita degli studenti delle quattro scuole beneficiarie presso l'impresa DMS

Grazie al contributo dell’Otto Per Mille Valdese, il 18 e 19 novembre 2021, nell’ambito del ciclo di formazione e sensibilizzazione ambientale, gli studenti delle quattro scuole beneficiari...

25 NOVEMBRE 2021 – Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne
24 Novembre 2021

25 NOVEMBRE 2021 – Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Progetto Sud sostiene la campagna lanciata dalla UIL in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.